Tanti menù personalizzati per le esigenze del tuo bimbo, giorno dopo giorno:
scarica la nuova App 1000 Giorni Mellin!

PROVA L’APP PERCORSO 1000 GIORNI.

LA NUTRIZIONE ADEGUATA PER IL TUO PICCOLO, GIORNO DOPO GIORNO.

Vuoi creare un menù settimanale per il tuo bambino bilanciato in ogni fase della sua crescita?
E’ nata l’App Percorso 1000 giorni Mellin. Per utilizzarla basta registrarti o utilizzare il tuo
account Insieme con Mellin. Ricordati che lo svezzamento va iniziato su indicazioni del Pediatra.

 
 

Inserisci

i dati del tuo bimbo

 

Consulta e personalizza

il menù settimanale

 

visualizza

le video
ricette

Oppure iscriviti a 1000giorni

registrati

Se sei già registrata a Insieme con Mellin esegui il login compilando i campi in alto a destra.

 
 

L’App Percorso 1000 giorni: come funziona?

L’App Percorso 1000 giorni è un utile strumento realizzato per permetterti di avere sempre a disposizione un menù settimanale bilanciato in ogni fase della crescita del tuo bambino. Ti basterà indicare la fase che state attraversando, e automaticamente l’app proporrà un menù adeguato alle sue necessità, pasto per pasto, giorno per giorno. Ma non solo: l'App Percorso 1000 giorni si adatta anche a te. Hai un ingrediente da utilizzare in casa? In ogni momento, potrai facilmente modificare un pasto inserendo nuovi ingredienti, e personalizzare il menù settimanale, sempre bilanciato. Crescere insieme da oggi è ancora più facile! E l’App Percorso 1000 giorni ti è vicino anche durante la tua dolce attesa, dandoti consigli e suggerimenti per adottare una corretta alimentazione e un adeguato stile di vita anche durante la tua gravidanza.


Contenuti scientifici approvati dalla


Vuoi scoprire tutte le funzionalità
dell’App Percorso 1000 giorni?

Guarda
il video demo

SCEGLI IL MOMENTO CHE STATE ATTRAVERSANDO.

Nelle diverse fasi della crescita le esigenze alimentari cambiano: scegli il periodo di tuo interesse per ottenere informazioni nutrizionali e menù su misura per ogni esigenza.

GRAVIDANZA

L’alimentazione corretta per il tuo bambino inizia da quando è nel pancione, per questo è importante fornirgli tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno attraverso la tua dieta. Questo però non vuol dire mangiare per due, l’aumento delle calorie assunte dovrebbe essere contenuto, soprattutto nei primi mesi. Varia la tua dieta inserendo cibi diversi, non dimenticare mai frutta e verdura, e assumi integratori di acido folico, che aiuta a ridurre il rischio di difetti congeniti come la spina bifida. Inoltre, ricordati che bere una quantità di acqua adeguata è fondamentale, con un minimo 8 bicchieri al giorno. Scopri i cibi giusti da assumere durante la gravidanza!

PRIMI MESI

In questo periodo il latte è l’unica fonte di nutrimento per il tuo bambino, fornendogli il giusto equilibrio di sostanze nutritive che gli servono per crescere e svilupparsi al meglio e insieme tutti gli strumenti di autodifesa contro malattie e infezioni di cui ha bisogno in questo mesi delicati. In più, il latte è un importante alleato contro le allergie: è stato dimostrato che i bambini allattati al seno sono meno soggetti ad allergie, in quanto il latte della mamma contiene immunoglobuline, sostanze che proteggono la mucosa dell'intestino dagli elementi che causano le allergie. Ci sono tante cose da scoprire per affrontare il periodo con più serenità, scoprile con noi!

PRIMA PAPPA

Quando ti accorgi che il tuo bambino è in grado di stare seduto, comincia a essere interessato agli alimenti, tende le manine e apre spontaneamente la bocca quando vede il cibo, potrebbe essere arrivato il momento di introdurre la sua prima pappa! Chiedi sempre consiglio al tuo pediatra, ti saprà dare le indicazioni necessarie. Grazie alla sua nuova capacità di spostare il cibo in bocca e deglutire, il tuo bambino imparerà così piano piano a mangiare la sua pappa senza più “sbrodolarsi”. Le sue prime pappe saranno una nuova esperienza: gioisci di questo momento. Non scoraggiarti se all’inizio incontrerai dei piccoli rifiuti, è del tutto normale…il percorso verso il cambio di alimentazione è individuale e ogni bambino ha i suoi ritmi.

PAPPA ANCHE A CENA

Il tuo bambino cresce e riesce a mangiare un po’ meglio dal cucchiaino: è ora di inserire la pappa della cena che sostituirà la poppata della sera. Uno degli nuovi alimenti principali è il formaggio che garantisce al tuo bambino il corretto apporto calcio, importante per lo suo sviluppo delle ossa e denti. Durante questa fase introduci nuovi alimenti e varietà: il tuo bambino comincerà così a scoprire nuovi sapori che saranno importanti per stimolare il suo gusto e per impostare sane abitudini alimentari sin dall’infanzia. Questa fase è importante anche per lo sviluppo delle sue capacità cognitive. Intorno ai 7 mesi comincia a comprende il significato del no, soprattutto accompagnato da un gesto per comprenderne il significato.

LA PAPPA SI TRASFORMA

L’evoluzione delle diverse tipologie di pappe segue l’evoluzione del tuo bambino. Infatti, verso gli 8 mesi comincia ad essere in grado di masticare parzialmente e di schiacciare lateralmente cibi più voluminosi; in questa fase puoi cominciare a cambiare la densità della pappa, introducendo puree più consistenti. Continua a offrire al tuo bambino nuovi sapori inserendo nuove varietà di frutta, verdura, pesce, legumi e il suo primo tuorlo d’uovo. In questa fase il tuo bambino imparerà a portare autonomamente il cibo alla bocca e bere da una tazza usando entrambe le mani. La crescita del tuo bambino ti stupirà quotidianamente! In questo periodo i bambini imparano a mettere in bocca gli oggetti.

DOPO IL PRIMO ANNO

È arrivato il momento di soffiare la prima candelina! Intorno agli 11-12 mesi, il tuo bambino ha acquisito l’opposizione del pollice ed è quindi in grado di afferrare qualsiasi cibo. In questa fase lascia che il bambino utilizzi le manine per portare il cibo alla bocca; dopo essersi sporcato durante i primi tentativi di autonomia imparerà a mangiare da solo acquisendo coordinazione e autostima per i successi ottenuti. Puoi fargli sperimentare questa esperienza proponendogli cibi che si sciolgono facilmente come pane, cracker e formaggi. Il tuo bambino conoscerà gradualmente il sapore di tutti gli alimenti: amplierà la varietà di frutta e verdura, conoscerà nuovi formaggi (mozzarella, fontina…), e nuovi cereali come l’orzo.

DAI 2 ANNI IN SU

E’ arrivata la seconda candelina! Il tuo bambino sa usare bene il cucchiaio in piena autonomia e anche la masticazione è migliorata.Ormai avrà imparato a mangiare di tutto e potrai arricchire la sua alimentazione con tante ricettine su misura per lui. Evviva la fantasia! Scegli frutta e verdura di stagione, stimolando l’interesse del tuo bambino verso nuovi colori, profumi e sapori. Coinvolgilo nella scoperta dei cibi! Ad esempio, durante l’acquisto di frutta e verdura, fagli notare quanti colori e quante forme diverse ci offre la natura e una volta a casa armati di grembiulino (e tanta pazienza!) e fatti aiutare nella preparazione della sua pappa. Imparerà ad amare sempre di più la corretta alimentazione divertendosi insieme a te.

 

Primi mesi

I primi vestitini

 

Dal primo anno

VITAMINA D PER LO SVILUPPO OSSEO

Tutti i lattanti in genere ricevono un’integrazione di vitamina D secondo le indicazioni del...

 

Prima pappa

CONOSCERE I NUTRIENTI: FERRO

E’ noto che un apporto ottimale di ferro nell’infanzia è positivamente legato a un migliore indice...

 

gravidanza

06° SETTIMANA - LO SVILUPPO DEL TUO BAMBINO

Alla sesta settimana, il tuo bimbo misura circa 8 millimetri. Il suo cuoricino ha già cominciato a...

 

Primi mesi

I sensi: seconda parte

 

La pappa si trasforma

Nutrizione e ricette: la pappa al ragù

 

Dai 2 anni

PICCOLE TRASGRESSIONI

Nessuno può contestare che l’obiettivo di tutti i genitori è quello di fornire la quantità e la...

 

La pappa si trasforma

LA PREVENZIONE DELLE CARIE INIZIA MOLTO PRESTO

La carie è un'infezione provocata da microrganismi presenti nella bocca che danno origine alla...

 

Primi mesi

Il bagnetto